Il tuo migliore amico ha chiamato tutti a raccolta con la scusa di una cena e poi, nel bel mezzo della serata, la bomba: si sposa!

A questo punto un pensiero inizia a farsi strada nella testa: dovrai organizzare un addio al celibato impeccabile.

E se pensi che sia facile come bere un bicchiere d’acqua, evidentemente non ne hai mai dovuto organizzare uno prima! Ma niente paura, in questo articolo vogliamo proporti alcune idee infallibili da cui prendere spunto per organizzare un evento perfetto.

qualcuno si sposa? idee addio al celibato

Come si organizza un addio al celibato?

Tradizionalmente si tratta dell’ultima “libera uscita” dello sposo prima del matrimonio. Innanzitutto è fondamentale mantenere il segreto con il futuro sposo, ma prima di lanciarsi nella ricerca di attività stravaganti è d’obbligo seguire alcuni step:

  • La lista degli invitati. Di solito in queste occasioni si invitano tutti gli uomini che hanno un rapporto stretto con il futuro sposo, che siano parenti o amici, ma per evitare sorprese si può lasciare che sia proprio lui a scrivere la lista;
  • Parola d’ordine: comunicare. Qui la tecnologia ci viene in aiuto, il modo migliore per coordinare un gruppo di persone in queste situazioni è creare un gruppo su Whatsapp o Facebook, che renderà la comunicazione più immediata ed efficiente;
  • Organizzare con largo anticipo. Conciliare gli impegni di tutti non è semplice e in certi casi può richiedere molto tempo, la cosa migliore è iniziare a pensare a cosa fare almeno 2 o 3 mesi prima della data del matrimonio, poiché maggiore sarà l’anticipo, maggiori saranno le probabilità che tutti riescano ad organizzarsi;
  • Fissare un budget. In certe occasioni nessuno vorrebbe dover badare a spese, ma bisogna essere realisti. Senza dubbio lo sposo preferirà avervi tutti riuniti, piuttosto che vedere qualcuno escluso perché “non se lo poteva permettere”. Proponi un budget e invita gli altri a dire la loro, in modo da andare incontro alle esigenze di tutti e trovare insieme la soluzione migliore;
  • Unica regola: conoscere i gusti dello sposo. Può sembrare scontato, ma non lo è: se lo sposo odia ballare, sarebbe assurdo portarlo in discoteca! Cerca perciò di organizzare la sua festa secondo gli interessi: mettiti nei suoi panni, pensa in base ai suoi gusti e scegli delle attività che sicuramente lo farebbero divertire.

10 Idee per un addio al celibato coi fiocchi

Solitamente l’addio al celibato è organizzato dal testimone e dagli amici più stretti. Sicuramente lo sposo starà attraversando un periodo molto stressante, immerso nei preparativi per il matrimonio. La tua missione è di fargli dimenticare, anche solo per un giorno, tutte queste preoccupazioni. Come? Ma ovviamente organizzando una festa fatta apposta per lui! Cerca di essere originale: che tipo di serata vuoi organizzare? Ecco alcune proposte:

1. In agriturismo

Non è detto che il futuro sposo sia un festaiolo e che il suo addio al celibato comporti pazzie e divertimento sfrenato. In questo caso, organizza una festa all’insegna del completo relax, perfetto per un amico amante della natura. Magari in un comodo agriturismo completo di piscina, centro benessere e… buon cibo!

2. Esperienza estrema!

Se invece pensi che il tuo amico apprezzerebbe un pizzico di follia, allora perché non coinvolgerlo in un’attività di sport estremo? Il bungee jumping è un’esperienza decisamente indimenticabile; oppure, per gli amanti dei motori, sempre più autodromi offrono la possibilità di fare un giro in pista affiancati da piloti professionisti. Un sogno che si realizza 😉

magliette per l'addio al celibato
L’outfit perfetto per un addio al celibatio: le magliette “Groom to be”

3. Per… bambinoni!

Se il futuro sposo è un eterno bambino regalagli un intera giornata in un parco divertimenti! Esistono molti parchi in Italia e nel mondo, tra le esperienze da fare almeno una volta nella vita (se il budget lo consente) Disneyland è senza dubbio una di quelle!

4. In barca a vela

Se il gruppo è disposto ad alzare un po’ il budget, perché non optare per una location alternativa, organizzando una festa in barca? Sole, mare, vento tra i capelli, un tuffo, una nuotata e per finire un brindisi tutti insieme e cena a bordo.

magliette divertenti per addio al celibato
Tutti al mare per l’ultima crociera da single!

5. Evento musicale o sportivo

La partecipazione ad un evento di importanza mondiale è sempre un’esperienza che resta indelebile nella memoria, tanto da farci dire “io c’ero”. Ovviamente è fondamentale che il festeggiato ami questo tipo di cose… Inutile portarlo ad un concerto se non è amante della musica, giusto?

6. Sotto le stelle

Amante dell’avventura e dell’aria aperta? Valuta attentamente budget, posto preferito (mare o montagna?), numero di partecipanti, attrezzatura e organizza un week-end in tenda. Il campeggio non sarà un attività per tutti, ma rafforza l’amicizia e l’unione! Ma mi raccomando, non dimenticare nulla, il ritrovo non deve trasformarsi in una lotta per la sopravvivenza 😛

idee addio al celibato in campeggio
organizza un addio al celibato in campeggio

7. Viaggio a sorpresa

Fondamentale organizzare tutto con un anticipo di almeno 3 mesi. Altro aspetto utile può essere limitare il numero dei partecipanti perché, anche se può sembrare brutto da dire, muoversi all’estero è decisamente più semplice se si è in pochi. Le capitali europee sono mete ideali, ma se il budget non vi consente di partire per un week-end fuori dall’Italia scegliete una meta più vicina per un evento “on the road”.

8. Femmine contro Maschi

Non sarebbe bello se addio al celibato e addio al nubilato si incrociassero? Se siete un gruppo affiatato e non siete tipi da “una notte da leoni”, alleatevi con le organizzatrici dell’addio al nubilato e stabilite giorno e ora per una partita di paintball o laser game. Ovviamente chi perde paga la cena!

magliette per sposo e sposa
Due team a confronto!

9. Selvaggio

Se il vostro amico è un po’ come Tarzan, portatelo a fare un percorso di torrentismo acrobatico come quelli che ci sono in Trentino su ponti tibetani, pendoli, teleferiche, attraversate tirolesi, carrelli nepalesi… e se viaggiate tutti insieme in camper verso la meta sarà ancora più divertente!

10. Finto sequestro

Un classico intramontabile è “rapire” lo sposo, possibilmente al mattino presto mentre sta ancora dormendo, bendarlo e magari vestirlo o ancora meglio… travestirlo! A questo punto potrete “trascinarlo” su un mezzo che lo porterà verso il programma che avete organizzato per lui.

scherzi per addio al celibato
Condannato a nozze

Hai trovato quello che fa al caso tuo?

Ovviamente queste sono solo alcune delle infinite possibilità, l’importante è organizzare tutto “ad immagine e somiglianza” dello sposo! Del resto questo è il suo giorno speciale e l’attenzione deve essere tutta su di lui.

Ciliegina sulla torta: perché non stampare delle magliette personalizzate per ogni partecipante al matrimonio? L’effetto squadra è un must in queste occasioni e, una volta finita l’esperienza, allo sposo e a tutti i partecipanti rimarrà un ricordo dell’indimenticabile giornata passata insieme. Sempre che le vostre t-shirt sopravvivano ai festeggiamenti 😉

Ed ora… che la festa abbia inizio!